BURDISSO, Esperienza e intuito: le sue operazioni

11.06.2021 09:44 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
BURDISSO, Esperienza e intuito: le sue operazioni
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Sulle pagine odierne de La Nazione si torna a parlare dell'approdo sempre più vicino di Nicolas Burdisso alla Fiorentina in qualità di collaboratore di Pradè. Il quotidiano sottolinea come nelle due sessioni di mercato curate con il Boca Juniors ha permesso di mettere nel forziere una cinquantina di milioni (una cifra enorme per il mercato sudamericano): il passaggio di Naithan Nandez al Cagliari ancora oggi è la quarta cessione più redditizia della storia degli “Azul y oro” (17 milioni). Ha dimostrato di sapersi muovere in tutti mercati, in Europa (in Russia ha venduto, per 15 milioni Barrios, allo Zenit) come in MLS, dove ha ceduto Pavon ai LA Galaxy. Poi, c’è stato il capitolo legato a De Rossi, icona del calcio italiano diventato in breve tempo un punto di riferimento per il tutto il mondo Boca. A sostenere Burdisso, nell’anno vissuto dietro la scrivania del Boca c’era Anibal Matellan, ex difensore con un passato anche nello Schalke, potrà rappresentare un valido punto di riferimento direttamente in Argentina, dove la Fiorentina ha “pescato” già con Martinez Quarta la scorsa estate. Qualche profilo sotto la lente c’è già: si va da Thiago Almada, trequartista del Velez fino a Pedro De La Vega ala del Lanus sul quale però è molto forte l’interesse del Norwich, senza dimenticare il laterale basso rientrato in queste ore dal Gimnasia Marcelo Weigandt.