TEMPO DI SUMMIT

20.07.2019 10:00 di Niccolò Santi Twitter:    Vedi letture
TEMPO DI SUMMIT

I dirigenti della Fiorentina sono al lavoro per consegnare un futuro di belle speranze ai tifosi viola. A tal proposito, il periodo è quello degli incontri per scogliere nodi o programmare i passi da compiere. Il summit più importante è quello previsto per Federico Chiesa, perché comunque la si voglia mettere il futuro del classe '97 è ancora un rebus, dunque non è escluso che il confronto con Rocco Commisso e Joe Barone possa avvenire tra domani e lunedì.

Di conseguenza poco prima di un altro vertice molto delicato, per il quale sarà necessaria la presenza di Daniele Pradè, ossia quello relativo al mercato. Quest'ultimo è atteso per martedì 23 a New York, in quanto il giorno prima sbarcherà in America il direttore sportivo. Tra i profili in entrata c'è Pol Lirola del Sassuolo, mentre in uscita sembra caldo il nome di Bryan Dabo, ambito dall'Olympiacos e dal Nantes dell'amico nonché connazionale Alban Lafont.

Ultimo incontro, però già avvenuto, quello tra Joe Barone e Francesco Ghirelli. Risale infatti a ieri il contatto, a Firenze, tra il braccio destro di Commisso e il presidente della Lega Pro: come poi annunciato, durante il colloquio si è avuto modo di riflettere sulle seconde squadre con l'impegno di approfondire la tematica e con la Fiorentina che ha confermato di voler lavorare in maniera decisa in tale direzione.