TEMPO DI PROGRAMMAZIONE. LE SCADENZE DEI GIOCATORI VIOLA

19.11.2022 11:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    vedi letture
TEMPO DI PROGRAMMAZIONE. LE SCADENZE DEI GIOCATORI VIOLA
FirenzeViola.it

Con lo stop del calcio di club fino al 2023 per tanti, se non per tutti, è tempo di bilanci e programmazione. E se di bilanci a Firenze si parla spesso, è normale che la dirigenza in questi giorni si stia interrogando sulle priorità da risolvere in vista di gennaio e della prossima stagione.

Tra queste importanza fondamentale hanno le situazioni contrattuali dei giocatori della Fiorentina da risolvere. Perché al di là dei riscatti o meno di Barak e Gollini che andranno definiti entro il giugno prossimo, sono tanti i giocatori in attesa di capire se la loro esperienza continuerà sulle sponde dell'Arno oppure altrove.

Scadenze 2023
Detto dei due prestiti con diritto di Gollini e Barak (per il quale esiste un obbligo condizionato a determinati obiettivi), ci sono poi Saponara e Bonaventura in attesa di notizie. Entrambi i rinnovi sono ancora lontani dall'essere definiti, almeno sul campo però hanno dimostrato prima dello stop di saper essere ancora fondamentali. Le parti stanno discutendo e la sensazione è che ancora siano al 50% le possibilità di vedere i due "veterani" dello spogliatoio ancora a Firenze.

Scadenza 2024
Questioni ancora più spinose sono alcune relative ai giocatori in scadenza nel giugno 2024. Soprattutto sulle fasce questo mese e mezzo rischia di essere decisivo: non è mistero che Biraghi stia trattando il suo rinnovo, per Venuti invece dopo le buone sensazioni di qualche mese fa ora è tutto fermo. E anzi, le possibilità che a fine stagione le strade si dividano aumentano ogni giorni di più. Le altre questioni (quella legata a Jovic ma non solo) restano in questo momento sullo sfondo ma andranno comunque affrontate dalla dirigenza viola.

Scadenza 2025-2026-2027
Qui c'è molto meno da dire, un po' perché manca ancora tanto alla scadenza, un po' perché per esempio il rinnovo di Terracciano è arrivato da poco. Anche se la situazione Maleh resta da monitorare nel prossimo mercato invernale, così come quella di Nico Gonzalez dopo le parole dei dirigenti gigliati.

Tutte le scadenze della Fiorentina.

Giugno 2023
Antonin Barak (in caso di riscatto 2027)
Pierluigi Gollini (in caso di riscatto 2027)
Giacomo Bonaventura
Riccardo Saponara
Lorenzo Venuti
 

Giugno 2024
Luka Jovic
Christian Kouame
Igor
Sofyan Amrabat
Gaetano Castrovilli
Cristiano Biraghi
Alfred Duncan
Szymon Zurkowski
Luca Ranieri
Marco Benassi
Aleksa Terzic
Michele Cerofolini

Giugno 2025
Lucas Martinez Quarta
Youssef Maleh
Pietro Terracciano

Giugno 2026
Nicolas Gonzalez
Jonathan Ikoné
Arthur Cabral
Rolando Mandragora
Riccardo Sottil
Alessandro Bianco

Giugno 2027
Nikola Milenkovic
Dodo