TANTI CAMBI E UN DUBBIO IN DIFESA. IN ATTACCO NICO TORNA TITOLARE

03.04.2024 00:00 di Pietro Lazzerini Twitter:    vedi letture
TANTI CAMBI E UN DUBBIO IN DIFESA. IN ATTACCO NICO TORNA TITOLARE
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom

Dopo il ko di sabato scorso in campionato con il Milan, la Fiorentina torna subito in campo questa sera per la sfida valida per l'andata delle semifinali di Coppa Italia contro l'Atalanta al Franchi. Vincenzo Italiano è pronto a schierare tra i titolari diversi giocatori che sono rimasti a riposo o che sono entrati nella ripresa nel match contro i rossoneri.

Davanti a Terracciano ancora titolare, con Christensen rientrato parzialmente in gruppo ma non ancora pronto per giocare dal primo minuto, i due centrali dovrebbero essere Milenkovic, autore di una prova non convincente nell'ultima sfida di Serie A, e Ranieri, che è rimasto a sedere per tutti i 90 minuti della gara contro il Milan. A destra dovrebbe rientrare Kayode al posto di Dodo, mentre a sinistra Biraghi è ancora favorito rispetto a Parisi. 

A centrocampo molto ruoterà intorno ad Arthur, rimasto fuori per scelta tecnica contro il Milan ma potenzialmente pronto per tornare a ricoprire il ruolo di metronomo dei viola. Al suo fianco torna anche Bonaventura, squalificato nell'ultimo turno di campionato ma prontissimo per giocare dal 1' contro la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. Sulla trequarti Beltran dovrebbe essere confermato, anche se l'argentino è uscito stremato dall'ultimo incontro. Insieme a lui, in appoggio all'unica punta che sarà ancora una volta Belotti, dovrebbero esserci Nico Gonzalez a destra e Sottil a sinistra. 

Per quanto riguarda l'Atalanta, Gasperini (che non andrà in panchina perché squalificato) dovrà sciogliere il dubbio in porta con Musso che potrebbe essere preferito a Carnesecchi ormai titolare in campionato. I tre centrali, complice il ko di Scalvini, dovrebbero essere Djimsiti, Hien e Kolasinac. A centrocampo spazio per Holm, De Roon, Ederson e Ruggeri. In avanti invece, Koopmeiners agirà in un ruolo ibrido al fianco dell'unica punta Scamacca e di Miranchuk, titolare al posto di De Ketelaere ancora infortunato. 

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Bonaventura; Nico Gonzalez, Beltran, Sottil; Belotti. Allenatore: Vincenzo Italiano

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Hien, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Miranchuk; Scamacca. Allenatore: Tullio Gritti (Gasperini)