PIÙ DI UNA SEMPLICE ALTERNATIVA

26.09.2022 10:00 di Vieri Donatini Twitter:    vedi letture
PIÙ DI UNA SEMPLICE ALTERNATIVA
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

La sosta nazionali sta volgendo al termine e per Biraghi e compagni inizia così una settimana per concentrarsi sul difficile impegno di Bergamo. Mister Italiano avrà tempo non solo per preparare la sfida con l'Atalanta, ma anche per perfezionare i meccanismi in vista di un nuovo tour de force che vedrà impegnata la Fiorentina nel prossimo mese e mezzo. I viola infatti scenderanno in campo nei prossimi 48 giorni per ben 12 volte, in quello che sembra un vero e proprio secondo campionato nel quale nessuno dovrà far mancare il proprio apporto. 

Le alternative dovranno quindi essere all'altezza del loro compito e non solo, dimostrando di poter fare di più del compito che sono chiamati a svolgere. Un ritorno, che nel suo piccolo potrebbe fare la differenza, è quello di Alfred Duncan. Il ghanese classe '93 ha fin qui collezionato, causa infortuni e nascita del figlio, solamente 4 presenze, di cui soltanto 1 dal primo minuto (dobbiamo tornare al 18 agosto, data dell'andata del preliminare col Twente). L'ex Sassuolo è uno dei pochi uomini nello scacchiere di Italiano a poter abbinare muscoli e corsa, qualità che potrebbero risultare importantissime in questo rush di partite per Mondiale. 

La scorsa stagione, Duncan è stato sicuramente uno dei giocatori a sorprendere di più dopo quello che aveva dimostrato nel suo primo periodo in riva all'Arno. Anche nell'ultima partita col Verona, l'entrata in campo del ghanese è stata più che positiva: il gol che ha chiuso l'incontro, è infatti nato da una sua bella imbucata per Mandragora. Questo tipo di giocata è sicuramente mancata in questo inizio di stagione, questo a dimostrazione di come uno come Duncan potrebbe far comodo alla formazione di Italiano. 

Le prossime partite rappresenteranno quindi un importante test per Italiano, ma soprattutto anche per quei giocatori che dovranno dimostrare di essere più di una semplice alternativa.