PAGELLE FV: STRAVINCE ROSSI, POI JC11 E BV20. MATRI ULTIMO

Speciale FirenzeViola.it
24.05.2014 13:30 di Iacopo Barlotti Twitter:    vedi letture
PAGELLE FV: STRAVINCE ROSSI, POI JC11 E BV20. MATRI ULTIMO
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

E' Giuseppe Rossi il migliore della Fiorentina per la stagione 2013/14, sulla base delle medie-voto delle pagelle di FirenzeViola.it.Un verdetto annunciato, visto che Pepito è stato indubbiamente il grande protagonista di un'annata spettacolare quanto sfortunata: per lui 24 presenze stagionali, 17 gol realizzati, e un Mondiale da inseguire. La media-voto di Rossi è di 6,81, con due sole insufficienze (Lazio-Fiorentina e Udinese-Fiorentina) e tanti voti alti (spiccano il 9 contro la Juventus e due 8 contro Genoa e Sampdoria).

Al secondo posto c'è Juan Guillerme Cuadrado, con una media-voto di 6,52. Il colombiano, con 43 presenze stagionali e 15 gol realizzati, dopo un'annata di grande livello si prepara a vivere un'estate caldissima in chiave mercato. Al terzo posto una certezza per il centrocampo viola: Borja Valero, con 6,41. Per lui un'altra buona stagione in cui non è riuscito però a convincere Del Bosque, ct della Spagna, a portarlo al Mondiale.
Al quarto posto troviamo Massimo Ambrosini, autore di un'ottima prima parte di stagione ma poi messo ai margini da Montella: per lui media di 6,31. Anche Norberto Neto, dopo un inizio difficile, si è guadagnato un voto di tutto rispetto: 6,28. Bene anche Mati Fernandez con una media di 6,25, seguito da Gonzalo Rodriguez con 6,24.
Oltre la sufficienza c'è anche David Pizarro (6,11), che dovrebbe rinnovare il suo contratto e rimanere anche l'anno prossimo. Matos, grazie soprattutto ai voti in Europa League, si guadagna un 6,09; bene anche Joaquin (6,04) e Juan Manuel Vargas (6,04): chi l'avrebbe detto a inizio stagione che il peruviano sarebbe stata un'arma in più per i viola?

GLI INSUFFICIENTI - C'è poi chi non ha raggiunto una media-voto sufficiente, e si tratta di ben quattro difensori, segno che proprio nel reparto arretrato la Fiorentina è andata più in difficoltà. Si tratta di Stefan Savic (5,98), Nenad Tomovic (5,90), Manuel Pasqual (5,87), Facundo Roncaglia (5,82). Sotto la sufficienza anche Alberto Aquilani (5,97) e Josip Ilicic (5,86), troppo alterno. Chiude mestamente la classifica Alessandro Matri, con 5,68.

GLI ALTRI - Fuori classifica, perché con troppe poche presenze, troviamo Mario Gomez (6,09), Anderson (6,07), Ante Rebic (6,00), Munua (6,00), Rosati (6,00), Adem Ljajic (6,00), Rafal Wolski (5,91), Matias Vecino (5,83), Marvin Compper (5,81), Marcos Alonso (5,67), Marko Bakic (5,67), Modibo Diakitè (5,59), Ahmed Hegazi (5,50), Iakovenko (5,25), Olivera (sv), Capezzi (sv).

La media voto complessiva della squadra viola è 6,10, mentre mister Vincenzo Montella chiude a 6,30.

CLASSIFICA MEDIE-VOTO FIRENZEVIOLA.IT
Giuseppe Rossi 6,81
Juan Cuadrado 6,52
Borja Valero 6,41
Massimo Ambrosini 6,31
Neto 6,28
Matías Fernández 6,25
Gonzalo Rodríguez 6,24
David Pizarro 6,11
Matos 6,09
Joaquín 6,04
Juan Vargas 6,04
Stefan Savic 5,98
Alberto Aquilani 5,97
Nenad Tomovic 5,90
Manuel Pasqual 5,87
Josip Ilicic 5,86
Facundo Roncaglia 5,82
Alessandro Matri 5,68

FORMAZIONE MIGLIORE (4-3-1-2): Neto (6,28) - Tomovic (5,90), Gonzalo Rodriguez (6,24), Savic (5,98), Vargas (6,04) - Mati Fernandez (6,25), Pizarro (6,11), Ambrosini (6,31) - Borja Valero (6,41) - Cuadrado (6,52), Rossi (6,81).