GONZALEZ, SOLO MALINOVSKYI SUBISCE PIÙ FALLI DI LUI. ADESSO È PRONTO A GUIDARE I VIOLA

02.10.2021 11:00 di Alessio Del Lungo   vedi letture
GONZALEZ, SOLO MALINOVSKYI SUBISCE PIÙ FALLI DI LUI. ADESSO È PRONTO A GUIDARE I VIOLA
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

La partita tra Fiorentina e Napoli sarà anche l'occasione per rivedere all'opera Nico Gonzalez. L'argentino infatti rientra dalla squalifica ed è nuovamente a disposizione di Italiano per cercare di incendiare la sfida. Il gesto di stizza da parte dell'ex Stoccarda contro l'Inter, che gli è costato l'espulsione, non è piaciuto a nessuno, ma i dati raccontano come sia comunque da riconoscere il fatto che sia oggetto continuo di falli da parte delle difese avversarie. Il classe '98 è infatti secondo, dietro solo a Malinovskyi, con 18 interventi irregolari subiti, mentre a 17 c'è pure Vlahovic. Ciò non deve compromettere le sue gare, mantenendo la calma e la lucidità necessaria, malgrado i difensori avversari lo abbiano decisamente preso di mira.

I viola cercheranno di mantenere i nervi saldi ed invertire la tendenza degli ultimi incroci con il Napoli, visto che hanno subito ben 4 sconfitte nelle ultime 6 di Serie A e, come se non bastasse, in questo parziale ben 4 volte la Fiorentina non ha trovato la via del gol. Per sintetizzare al massimo quanto la squadra di Spalletti rappresenti la bestia nera dei viola basta pensare che, negli ultimi 12 incontri casalinghi, il club gigliato ha prevalso solamente nell'aprile del 2018, quando il 3-0 firmato dalla tripletta di Simeone rappresentò l'apoteosi del Franchi, ma, al tempo stesso, la resa dei campani nei confronti della Juventus. Non sarà semplice per la squadra di Italiano, ma Nico Gonzalez e la Fiorentina hanno voglia di riscatto e c'è da scommettere che venderanno cara la pelle. Contro chiunque, pure con il Napoli.