DE LA VEGA, Chi è il 2001 osservato da Gattuso

09.06.2021 18:28 di Mattia Verdorale Twitter:    Vedi letture
DE LA VEGA, Chi è il 2001 osservato da Gattuso
FirenzeViola.it

Rino Gattuso si sta godendo qualche ora di relax a Marbella, in Spagna. Nella serata di ieri l'allenatore viola è stato immortalato a seguire dal vivo la gara amichevole tra Danimarca U20 e Argentina U23, e secondo quanto riportato da Sky Sportil tecnico calabrese si trovava lì per osservare da vicino Pedro De La Vega, esterno offensivo di destra classe 2001 del Lanus, entrato a gara in corso. 

Ma chi è Pedro 'Pepo' (come lo chiamano in patria) De La Vega? Un talento sbocciato circa quattro anni fa quando con la maglia del Lanus, dove la sua crescita esponenziale lo ha portato ad essere nominato miglior giovane argentino dalla Federazione nel 2017. Ha debuttato un anno dopo nella Primera Division ad appena 17 anni in una gara contro il Racing. Un esordio festeggiato dai suoi compagni di scuola il giorno dopo, con il video che è diventato subito virale in Argentina.

Di lui in patria si parla un gran bene: duttilità, qualità e grandi margini di crescita. Ruolo? Viene schierato prevalentemente come esterno destro, dalla parte del suo piede forte. Anche se la sua duttilità gli permette di svariare molto in tutto il reparto offensivo. Con il Lanus ha totalizzato 67 presenze in totale, realizzato 10 gol e fornito 5 assist. Il suo contratto è in scadenza nel 2023 e transfermarkt.it valuta il suo cartellino intorno ai dieci milioni di euro. Con la Nazionale ha collezionato 15 presenze in U20 e ora è nella rosa dell'U23 che parteciperà alle Olimpiadi.

Il primo grande club a cui venne accostato fu il Manchester City nella finestra di mercato invernale dell'anno passato. Ma il suo feeling con l'Italia è sbocciato quasi subito. Non sono mancati in passato i corteggiamenti di Genoa, Inter, Parma e Atalanta. Adesso sono Gattuso e la Fiorentina ad osservarlo attentamente.