CUTRONE, C'è il suo Milan: il ritorno del figliol prodigo

19.02.2020 11:45 di Mattia Verdorale Twitter:    Vedi letture
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
CUTRONE, C'è il suo Milan: il ritorno del figliol prodigo

Per più di dieci anni ha vestito la maglia rossonera. Patrick Cutrone sabato sera affronterà per la prima volta il suo passato, la squadra che lo ha cresciuto fino ad averlo lanciato tra i grandi. 63, come il suo numero di maglia, sono le presenze che il classe '97 ha totalizzato con la maglia del Milan con 13 gol totalizzati. Poi un fulmine a ciel sereno: il Milan decise di venderlo per fare cassa con Patrick che al tempo stesso avrebbe avuto più spazio. L'esperienza n Inghilterra al Wolverhampton non è andata come lui sperava. 

La Fiorentina lo ha riportato in Serie A e al momento a parte il gol all'esordio e qualche buona prestazione, il Pungiglione non ha ancora punto. Non sta attraversando un buon periodo, forse anche a causa di qualche problemino fisico considerati i novanta minuti a sedere contro la Samp. Adesso si fa anche più dura la competizione con Vlahovic, ma sabato c'è il suo Milan e il figliol prodigo vorrà provare a lasciare il segno, anche a gara in corso, per prendersi la sua rivincita