BORJA FOREVER: VUOLE CHIUDERE IN ITALIA E FIRENZE È UNA POSSIBILITÀ

05.06.2020 10:00 di Pietro Lazzerini Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
BORJA FOREVER: VUOLE CHIUDERE IN ITALIA E FIRENZE È UNA POSSIBILITÀ

Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. Quando si parla di Borja Valero si pensa immediatamente a Firenze e alla Fiorentina anche dopo il suo passaggio all'Inter. L'addio turbolento dopo il ritorno di Corvino ha chiuso una vera e propria epoca che però potrebbe riaprirsi clamorosamente nel corso del prossimo mercato. Sì perché i contatti tra gli ambienti fiorentini e il giocatore spagnolo non si sono mai interrotti e perché se dovesse aprirsi uno spiraglio per tornare in città, lo stesso Borja sarebbe pronto a lanciarsi senza paracadute per rivestire la maglia che lo ha lanciato nel nostro paese e lo ha portato al massimo rendimento in carriera. 

"Borja vuole chiudere la carriera in Italia" ha dichiarato ieri il suo procuratore Alejandro Camano, sottolineando però come il rinnovo con l'Inter sia tutt'altro che vicino. Il centrocampista andrà in scadenza a giugno, con la chiusura dell'accordo che verrà verosimilmente spostata avanti di un paio di mesi con l'intento di chiudere la stagione, ma del domani non c'è certezza. Dunque è qui che si riapre la storia con la Fiorentina, che l'anno scorso aveva sondato il terreno salvo poi scontrarsi con la richiesta nerazzurra che non era in linea con i piani per un giocatore che comunque ha già compiuto 35 anni. Adesso che però potrebbe muoversi a parametro zero, le cose cambiano radicalmente e il ritorno a Firenze non è impossibile

Chi gli sta vicino da sempre assicura che il sentimento verso Firenze è "eterno" e che per Borja, la Fiorentina e la città in generale sono come una mamma che lo ha accompagnato nei primi passi in un mondo tutto nuovo come la Serie A. Un amore che non è mai sfiorito e che potrebbe risbocciare con poche parole, con una semplice chiamata. I rapporti con Pradè sono straordinari e se i viola volessero davvero inserire un centrocampista in rosa, con esperienza e grande entusiasmo, l'accordo potrebbe arrivare in breve tempo. Questo non significa che Borja Valero tornerà sicuramente a giocare al Franchi, ma che l'idea, come accaduto l'anno scorso, è ancora viva.