A NAPOLI IACHINI SI ASPETTA UN ULTERIORE STEP

17.01.2020 19:30 di Luciana Magistrato   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
A NAPOLI IACHINI SI ASPETTA UN ULTERIORE STEP

A Bologna hanno fatto la differenza 30 secondi, in casa con la prima con la Spal la Fiorentina non è riuscita a fare una buona prova pur vincendo, a causa della tensione per i risultati che mancavano da tempo, mercoledì con l'Atalanta ha vinto e convinto contro una squadra forte. Beppe Iachini ha riassunto così i suoi primi quindici giorni sulla panchina viola chiedendo però uno step ulteriore ai suoi ragazzi: provare a vincere o fare risultato comunque positivo a Napoli, sul campo cioè di una squadra forte e che con Gattuso si sta via via ritrovando Il tecnico avverte la squadra: serve concentrazione e attenzione perché il Napoli è appunto forte e i suoi giocatori possono risolvere sempre la partita, sono tutti calciatori importanti. Ma chiede anche e soprattutto quell'atteggiamento che gli è piaciuto con l'Atalanta e anche a Bologna: mettere la stessa mentalità e personalità anche in trasferta significherebbe aver preso consapevolezza e un'identità di squadra cui Iachini ha trasferito nuova convinzione e grinta, voglia di combattere. Il risultato a quel punto è sì importante ma uscire dal San Paolo avendo dato tutto significherebbe comunque molto.