NOVELLINO, Viola, bisogna correre. Castro l'unico ok

26.01.2021 13:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
NOVELLINO, Viola, bisogna correre. Castro l'unico ok
FirenzeViola.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L'ex tecnico, tra le altre del Torino, Walter Novellino ha commentato le vicende più attuali in casa Fiorentina: "Credo che in viola ci siano giocatori di grande qualità, ma nel calcio bisogna correre. Castrovilli è giovane l'ha vinta lui la partita col Crotone. Sono contento per Prandelli, mentre mi dispiace per come è andata con Iachini perché evidentemente si è creduto di avere una squadra forte e pronta subito. L'unico ragazzo che sta facendo molto bene, ripeto, è Castrovilli che ha la capacità di saltare l'uomo. Quello italiano è un campionato difficile, sono le squadre che corrono tantissimo a sorprendere, se notate. La Fiorentina deve trovare un equilibrio dentro la squadra, perché i nomi ci sono. Vlahovic? Prandelli è stato molto bravo a dargli fiducia, credo siano questi i giocatori su cui puntare. Babacar? Non lo sto sentendo più, è un giocatore a cui vanno dati bastone e carota: con gli attaccanti bisogna saperci fare, con me hanno sempre segnato... (sorride, ndr). Torino? Giampaolo è uno molto fissato, pretende molto mentre Nicola è arrivato e ha fatto subito un buon risultato, ma indubbiamente ci sono dei problemi anche lì. Però in generale il Covid sta penalizzato tanti, la stessa Juve si sta cominciando a riprendere solo ora".