G.DI MARZIO, Chiesa da Premier. In A solo la Juve

05.08.2020 14:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
G.DI MARZIO, Chiesa da Premier. In A solo la Juve

Gianni Di Marzio, ex allenatore e grande conoscitore di calcio, ha parlato dei principali temi di attualità in casa viola. Ecco le sue parole: “L’annata viola è stata positiva ma poteva andare meglio per il valore della squadra: ci sono in rosa dei giovani molto interessanti ma vedree una squadra che si è salvata alle ultime giornate, a prescindere dal Covid-19, mi ha fatto dispiacere. Da ragazzo era la squadra del mio cuore la Fiorentina: Commisso mi sembra che voglia fare bene, spero che a livello politico possa essere accontentato specie per ciò che riguarda il tema stadio. In Italia la gente che vuole fare bene non viene mai aiutata. Rocco si propone bene, ha preso giocatori ottimi come Amrabat… ma perché non va aiutato? Chiesa? E’ un giocatore da Premier perché ha gamba: finta, controfinta e via. La porta però la deve sentire, serve che faccia più gol: deve giocare in un 4-3-3 per spaccare le partite. Se dovesse restare in Italia lo vedrei bene alla Juventus. Castrovilli? E' molto forte ma già lo si vedeva a Bari, mi fa arrabbiare la gente che si accorge della forza di un giocatore solo quando è affermato".