MAZZARRI, Buttati 2 punti, ho "sfondato" tre porte

23.01.2022 15:20 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
MAZZARRI, Buttati 2 punti, ho "sfondato" tre porte
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Walter Mazzarri, allenatore del Cagliari, ha parlato a Sky Sport del pareggio contro la Fiorentina: “Era una partita vinta, la squadra avversaria era rimasta in dieci e avevamo un rigore dalla nostra parte… Poi avevamo la superiorità numerica… È stata una macchinazione di eventi, dispiace aver buttato via, per leggerezze e stupidità nostre, due punti che erano meritatissimi. Sono arrabbiatissimo di aver buttato via la partita in questo modo. Lo digerisco molto male. Abbiamo fatto una grande gara contro una squadra fortissima, dobbiamo crescere. Vorrei aggiungere che sui loro terzini uscivamo con gli esterni. Coi due attaccanti andavamo sui loro centrali. Bellanova non era al 100% essendo tornato dal Covid, Zappa era un po’ stanco, ma se fossimo stati ancora più aggressivi con gli esterni potevamo far giocare ancora meno la Fiorentina che è molto brava nel palleggio”.

È stata inesperienza o eccesso di generosità?
“Sul gol preso so chi ha fatto una leggerezza pazzesca ma non lo posso dire, lo dirò a lui in faccia. Andava affrontato Sottil prima, è il motivo per il quale ho “sfondato” tre porte prima”.

Il Cagliari si è affidato ai giovani: a gennaio è una squadra molto diversa?
"Sì. Purtroppo nel girone d’andata abbiamo buttato via troppi punti, ma mi dà soddisfazione che appena si è provato a fare qualcosa di quello che gli avevo suggerito si è visto tutto un altro Cagliari. Puntando sull’organizzazione si vede che cambia tutto”.