COSMI, Noi e i viola con delle analogie. Vlahovic...

21.05.2021 18:05 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
COSMI, Noi e i viola con delle analogie. Vlahovic...
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Serse Cosmi, allenatore del Crotone, ha parlato quest'oggi in conferenza stampa alla vigilia della sfida di questo campionato contro la Fiorentina, l'ultima della stagione: "Non è questa l'unica settimana mirata non solo all'aspetto sportivo, ma anche a quello motivazionale. Per alcuni sarà l'addio alla Serie A, per altri l'arrivederci, per altri ancora una gara di passaggio... Ci sono tanti motivi individuali, ma sommati insieme anche generali per salutare questa stagione nella migliore maniera possibile. C'è anche qualche analogia con la Fiorentina, entrambe non hanno fatto la stagione che avrebbero voluto fare, ma entrambe hanno trovato un centravanti - Simy da un lato, Vlahovic dall'altro - che hanno dato qualcosa di comune al lavoro svolto".

Vlahovic e Simy, quanto dipendono dal gioco e quanto dalle loro caratteristiche?
"Sono due giocatori completamente diversi. Il loro percorso è stato simile, perché hanno realizzato tanti gol, ma io credo che il valore dell'attaccante dipenda dal valore individuale e tantissimo anche dai giocatori che hanno vicino. Ho sempre creduto questo, di giocatori che prendono palla e vanno in porta da soli ne ho conosciuti poco".

Come sta la squadra?
"Non ci sono i due squalificati, in più per infortunio non ci sono Luperto, Di Carmine e Reca. Rientrerà Eduardo tra i convocati e ci sono due ragazzi della Primavera. Non c'è Cordaz, che aveva già programmato un piccolo intervento a un braccio e quindi non sarà utilizzabile, mi dispiace molto non possa esserci. In porta giocherà Crespi. In queste ultime due gare abbiamo dato possibilità a Festa, che a Benevento ha fatto una grandissima partita, e ora ci sarà anche per Crespi. che per come si è allenato meritava questa chance".