FRANCHI, M. Nervi a Nardella: "Errore tenerci fuori"

12.06.2021 11:15 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
FRANCHI, M. Nervi a Nardella: "Errore tenerci fuori"
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Il bando per la ristrutturazione dello stadio Franchi è pronto a partire, ma c'è chi non è contento. Elisabetta Margiotta Nervi, nipote dell'architetto a capo della Pier Luigi Nervi Association, ha scritto una lettera aperta al sindaco Dario Nardella dai toni molto decisi. Il Corriere Fiorentino ne riporta alcune parti. Questo è l'incipit: "Fare non basta, bisogna fare bene. Gentile Sindaco Nardella, per ribadire pubblicamente quanto più volte già esplicitato senza purtroppo aver ricevuto una risposta". Nervi dice al primo cittadino che sarebbe sbagliato lasciar fuori dai giochi un’organizzazione come la loro. "La stesura del bando può non bastare, è indispensabile possedere le competenze necessarie per portare avanti una progettazione degli interventi di tutela e di recupero che sia all’altezza delle ambizioni del bando e che permetta di rispettare le tempistiche richieste dal finanziamento europeo".