SABATINI A RFV, Amrabat come Kessie. Italiano...

06.12.2022 10:45 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
SABATINI A RFV, Amrabat come Kessie. Italiano...
FirenzeViola.it

Sandro Sabatini (Mediaset) a Radio Firenze Viola

Così il giornalista di Mediaset Sandro Sabatini a Radio FirenzeViola su Sofyan Amrabat: “Non credo se ne andrà a gennaio, è stato comprato da Commisso ed è maturato molto. Si trova a proprio agio quando recita la parte del leader. Penso che la Fiorentina non lo venderà. Dato il suo livello, vedo Amrabat in qualsiasi campionato. Somiglia un po’ a Kessie che, però, a Barcellona gioca meno di un Primavera… Quindi bisogna fare attenzione prima di dare tutto per scontato. Se passi dai Campni ad Anfield, magari il salto lo accusi. Il marocchino non deve fare l’errore di Vlahovic, poiché non gli corre dietro nessuno”.

Si aspettava questo rendimento da Gollini?
“Se un portiere ha un granellino di sabbia che gli inceppa il cervello, diventa un macigno. Parliamo di un ruolo particolare. Consiglio a Gollini di spegnere un po’ il telefonino”.

Cosa si aspetta dalla Fiorentina quando ripartirà il campionato?
“Non si deve puntare su una competizione piuttosto che su un altra, perché nessuno può garantire quale sia la soluzione migliore. I viola devono andare avanti con alcune certezze che avevano un po’ perso. La squadra può fare di più. Manca un centravanti, ma l’importante è recuperare Nico Gonzalez che è l’uomo in più. Consiglio a Italiano di mettersi intimamente un po’ in discussione, perché in alcuni atteggiamenti mi è sembrato diventare troppo personaggio”.