VERSO ARSENAL-FIORENTINA: ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI

19.07.2019 21:30 di Dimitri Conti Twitter:    Vedi letture
Fonte: con la collaborazione di Tommaso Loreto, inviato negli USA
VERSO ARSENAL-FIORENTINA: ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI

Ancora poco più di ventiquattro ore ed andrà in scena la seconda partita della International Champions Cup della Fiorentina, che sale di livello e dopo i messicani del Chivas Guadalajara è attesa dal confronto con il temibile Arsenal. Domani sera, allo scoccare della mezzanotte, i viola saranno in campo contro la forte squadra inglese, che nella sua partita d'esordio ha vinto all'ultimo respiro contro il Bayern Monaco. La domanda è: a chi si affiderà dal primo minuto il tecnico Montella? Ecco dunque le probabili formazioni della partita per FirenzeViola.it.

Affidandosi alle sensazioni che arrivano dagli allenamenti, e anche dalle confidenze in conferenza stampa, sembra che Vincenzo Montella non voglia cambiare troppo: qualche modifica, ma no alle rivoluzioni. In allenamento, visto anche che Lorenzo Venuti sta per tornare al Lecce, l'allenatore ha provato David Hancko come terzino destro, e sembra soluzione in via di conferma. Contando che Marco Benassi e Gaetano Castrovilli sono ancora acciaccati, nel mezzo potrebbero trovare spazio dal 1' Szymon Zurkowski e Bryan Dabo. Davanti verso la conferma i soliti tre visti con il Chivas Guadalajara.

In casa Gunners, invece, i manager Unai Emery potrebbe operare qualche sostituzione e buttare nella mischia qualche giovane. Ad esempio sembra l'occasione per vedere all'opera in attacco Reiss Nelson, così come Eddie Nketiah, match-winner nella sfida d'esordio degli inglesi contro il Bayern. Delle grandi stelle potrebbero inizialmente riposare sia Mesut Ozil che Alexandre Lacazette, rimasto in campo per oltre 80' coi bavaresi, mentre sembra in aria di una maglia da titolare Pierre-Emerick Aubameyang, al pari dell'armeno Heinrikh Mkhitaryan.

Di seguito ecco dunque i probabili undici delle due squadre.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Hancko, Ceccherini, Ranieri, Terzic; Dabo, Cristoforo, Zurkowski; Sottil, Simeone, Eysseric.

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Jenkinson, Chambers, Mustafi, Monreal; Xhaka, Willock; Nelson, Mkhitaryan, Aubameyang; Nketiah.