TUTTO ATTORNO A MILENKOVIC: GLI INTRECCI DI MERCATO

25.06.2022 19:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    vedi letture
TUTTO ATTORNO A MILENKOVIC: GLI INTRECCI DI MERCATO
© foto di www.imagephotoagency.it

Sarà una questione che molto probabilmente esploderà non prima di qualche giorno o piuttosto settimana, ma la difesa centrale sarà un reparto che potrebbe subire una rivoluzione in poco tempo. Tutto per la Fiorentina - ormai è cosa nota - dipende dal futuro di Nikola Milenkovic: se il classe '97 partirà, la Fiorentina dovrà trovare sul mercato un difensore che possa avere lo stesso status. Altrimenti Vincenzo Italiano potrà contare sullo stesso reparto che lo scorso anno ha avuto tanti alti e tanti bassi, con Quarta e Igor a giocarsi una maglia assieme a Milenkovic e Nastasic pronto per le emergenze infortuni permettendo. Anche se è probabile un innesto di prospettiva entro la fine del mercato.

È altresì chiaro però che pensare ad una permanenza di Milenkovic a Firenze senza rinnovo è altamente complicato: la scadenza nel 2023 fissata la scorsa estate è una spada di Damocle che obbliga le parti ad essere pronte ad ascoltare eventuali offerte di altri club. In particolare le sirene da Milano sono da ascoltare con attenzione.

L'interesse dell'Inter è ormai datato, ma i nerazzurri dopo aver chiuso per Lukaku e Bellanova dovranno cedere prima di poter tornare sul mercato. E la priorità per loro resta Bremer, poi arriva Milenkovic. Così in questo momento è il Milan che sta prendendo quota per l'ex Partizan Belgrado: il fallimento della trattativa per Botman impone ai rossoneri di andare a trovare un profilo di livello visto il probabile addio di Romagnoli, quindi il nome di Milenkovic è finito sui tavoli di Maldini e Massara, che ancora però devono firmare il rinnovo con la società rossonera.

Intanto la Fiorentina procede con sondaggi e idee sul mercato. L'ultima porta in Spagna, a casa Barcellona: Samuel Umtiti è fuori dal progetto ormai da tempo, ha un ingaggio molto importante ma la Viola potrebbe puntare sul prestito. L'indiscrezione è stata rilanciata da L'Equipe ed al momento è solo un'idea, ma chissà che se le cose per Milenkovic si movimenteranno, allora non possa diventare qualcosa di più.