SUGGESTIONE SVINCOLATI: LE ULTIME DUE IDEE PER L'ATTACCO

18.07.2019 10:00 di Mattia Verdorale Twitter:    Vedi letture
SUGGESTIONE SVINCOLATI: LE ULTIME DUE IDEE PER L'ATTACCO

La Fiorentina è a caccia di un bomber. Sono due i nomi più caldi in questo momento: Mario Balotelli e l’ultima idea, Fernando Llorente. Tutte e due sono svincolati: il primo dopo aver giocato per il Marsiglia nell’ultima parte di campionato è andato in scadenza di contratto. Mentre l’attaccante spagnolo è rimasto svincolato dopo l’ultima esperienza con il Tottenham che comunque sta continuando le trattative per un rinnovo stagionale.

Nei programmi di Daniele Pradè e della sua squadra mercato c’è quello di andare a fare il colpo pescando dalla lista svincolati. Ecco perché il nome di Mario Balotelli e quello di Fernando Llorente potrebbero essere più di un’idea. E’ stata un’intervista della settimana scorsa di Joe Barone a La Gazzetta dello Sport a far riaccendere la fiamma tra Mario Balotelli e la Fiorentina: “Stuzzica ma guadagna tanto”. Il nome dell’attaccante italiano è stato più volte accostato al club gigliato e di certo questa non è la prima volta (CLICCA QUI). Proprio come detto dal braccio destro di Rocco Commisso il nodo principale è l’ingaggio: il giocatore nato a Palermo infatti, nel suo ultimo anno in Ligue 1 ha guadagnato 4 milioni di euro netti. La Fiorentina studierà e sta studiando la fattibilità dell’operazione, con il giocatore, che nell’anno dell’Europeo, vuole sicuramente mettersi in mostra. E una piazza come Firenze fa sicuramente al caso suo.

Il secondo: Fernando Llorente. Sarebbe un classico colpo di Daniele Pradè. Il suo nome va nell’ultim’ora di mercato ma l’idea è concreta. Lo spagnolo è libero di accasarsi senza la spesa per il suo cartellino, essendo rimasto svincolato dall’ultima esperienza con la squadra londinese. Sono stati avviati i primi contatti e ci sarebbe un’apertura da parte del calciatore nei confronti della destinazione Fiorentina. Infatti stuzzicato dal ritorno in Italia, la città di Firenze e il club gigliato sarebbero di suo gradimento. Lo spagnolo ha 34 anni ma, come ha dimostrato nella scorsa stagione, è ancora in forma. Considerando che ci sarebbero da pagare solo le commissioni e l’ingaggio si parla di una cifra da 6-7 milioni.