CACCIA ALLA PUNTA: L'ULTIMA IDEA È BALOTELLI

22.06.2019 00:00 di Pietro Lazzerini Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
CACCIA ALLA PUNTA: L'ULTIMA IDEA È BALOTELLI

Il suo nome è spesso circolato a Firenze, anche nella stagione passata prima che venisse confermata la permanenza al Marsiglia, ma questa volta, potrebbe davvero essere quella giusta: la Fiorentina sta pensando a Mario Balotelli per l'attacco di Montella. E' lui il profilo che Daniele Pradè, sotto traccia, sta valutando a Milano, con l'entourage di Raiola che dopo i contatti con il Parma, ha avviato anche quelli con il ds viola. 

Super Mario è attratto dalla piazza che ha il sapore del rilancio e Pradè sogna di fare un altro colpo come furono quelli di Pizarro e Aquilani nel corso della sua prima esperienza fiorentina. L'ex attaccante di Inter e Milan, da tempo cerca la strada giusta per rientrare in Serie A e la Fiorentina potrebbe garantirgliela. 

Il nodo ingaggio è centrale, anche se Rocco Commisso ha sempre dichiarato di non avere problemi ad aprire il portafogli per rilanciare la rosa gigliata. Il giocatore nato a Palermo, nel suo ultimo anno in Ligue 1, ha guadagnato circa 4 milioni di euro netti e la trattativa ripartirebbe da tale cifra anche se il decreto crescita aiuterebbe e non poco visti i nuovi sgravi sulle tasse da pagare per i calciatori provenienti da campionati esteri e che progettano di restare in Italia per un periodo di almeno due anni. 

La Fiorentina studia la fattibilità dell'affare Balotelli, con Firenze che è già pronta a dividersi ancora su un attaccante che ha spesso fatto parlare di sé nel corso della propria carriera e non solo per i gol messi a segno in campo.