RIBERY DALLA PANCHINA, C'È CALLEJON CON KOUAME

25.10.2020 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
RIBERY DALLA PANCHINA, C'È CALLEJON CON KOUAME

E’ un appuntamento da non fallire la sfida con l’Udinese di oggi. Il punto raccolto domenica a Cesena ha avuto il sapore di una sconfitta per come è arrivato, di certo servirà una reazione di gioco e di nervi. Tutti sono chiamati a dare di più, da Iachini ai calciatori, in una domenica in cui la Fiorentina probabilmente farà a meno del suo faro almeno inizialmente. Salvo sorprese Ribery partirà infatti dalla panchina, sostituito da Callejon destinato a giocare a sostegno di Kouame in vantaggio su Vlahovic e Cutrone

Anche dietro non sembra ancora il momento dell’esordio da titolare per Pulgar, dunque confermato il terzetto Amrabat, Castrovilli e Bonaventura mentre Lirola a destra e Biraghi a sinistra avranno compiti di gestione delle fasce. Nessun cambio nemmeno dietro con Milenkovic, Pezzella e Caceres in pole seppure la candidatura di Quarta sia tra le possibili sorprese di giornata. 

In casa Udinese Gotti non può ancora contare dall’inizio su Deulofeu che dunque andrà in panchina con Lasagna e Okaka confermati in attacco. Con De Paul in mezzo Arslan e Pereyra, dietro l’ex De Maio affiancato da Becao e Samir, sulle corsie esterne Molina a destra e Ouwejan a sinistra. 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi, Callejon, Kouame.

UDINESE (3-5-2): Nicolas, Becao, De Maio, Samir, Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan, Lasagna, Okaka.