QUARTA IL DOPO MILENKOVIC? LA FIORENTINA CI CREDE, MA TUTTO DIPENDERÀ DALL'ARGENTINO

28.06.2022 13:00 di Alessio Del Lungo   vedi letture
QUARTA IL DOPO MILENKOVIC? LA FIORENTINA CI CREDE, MA TUTTO DIPENDERÀ DALL'ARGENTINO
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Il futuro di Nikola Milenkovic non è ancora deciso, ma la Fiorentina sta già pensando alle alternative. Il classe '97, il cui contratto con i viola scadrà a giugno del 2023, è nel mirino soprattutto dell'Inter, che vuole rafforzare il reparto arretrato con il suo innesto. La società gigliata è disposta a cederlo, accontentando anche il calciatore, che potrebbe essere tentato dall'opportunità di giocarsi lo scudetto e la Champions League con i nerazzurri, ma non può privarsene per meno di 15 milioni di euro. La partenza del serbo obbligherebbe in ogni caso il club di Commisso ad un investimento importante dal punto di vista tecnico, in quanto sarebbe da rimpiazzare un perno fondamentale della difesa.

I profili che la Fiorentina sta seguendo sono davvero tanti, con Marcos Senesi che rappresenta il preferito, ma non è da sottovalutare la candidatura di Lucas Martinez Quarta. Il centrale arrivato dal River Plate ormai da un anno e mezzo non si è ancora espresso con continuità ai suoi livelli, ma vuole riconquistarsi l'Argentina per giocare ai Mondiali. Perdendo un pezzo pregiato, Italiano potrebbe anche decidere di puntarci, valorizzando la spesa di 10 milioni di euro fatta a suo tempo dai viola. L'esplosione da parte di Igor lo ha fatto finire un po' nel dimenticatoio, ma l'idea da parte del club è quella di costruirci un progetto intorno per farne un titolare inamovibile del futuro. Tutto però dipenderà dal suo rendimento.