MONTELLA (S.STAMPA), Basta dire che Chiesa simula

24.08.2019 23:22 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MONTELLA (S.STAMPA), Basta dire che Chiesa simula

Queste le parole del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella in sala stampa nel post gara del match col Napoli: “C’è grandissima soddisfazione a vedere una squadra così, questa è la Fiorentina che voglio: una squadra che dà sempre l’anima e che però ogni tanto deve accettare alcuni episodi che non dipendono da lei. Faccio fatica a capire il ragionamento degli arbitri, gli errori si capiscono ma i ragionamenti no. Le nuove regole? Alcune le capisco, altre no come quella relativa ai falli di mano. Mi dà molto fastidio sentir dire che Chiesa è un simulatore, è il momento di smettere anche con certe etichette. Il tridente così giovane? Noi dobbiamo seminare per arrivare ai risultati e dobbiamo essere riconoscibili anche in base a quello che vuole il tifoso della Fiorentina. I giovani hanno risposto anche sulle loro lacune sulle quali lavoreremo. Oggi siamo stati sfortunatissimi ma mi prendo la fierezza e l’orgoglio di averci provato sempre: dobbiamo fare così anche domenica prossima. Castrovilli? Ha fatto una buona partita come tutti, compresi quelli che sono subentrati. Ribery? E’ con noi da 3-4 giorni, mi auguro che si possa avvicinare ad una condizione accettabile dopo la sosta”.