MAXI GOMEZ, Chi è il gordo da 30 milioni

20.01.2021 13:30 di Giulio Falciai   Vedi letture
MAXI GOMEZ, Chi è il gordo da 30 milioni
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Per il reparto offensivo viola nelle ultime ore si è fatto sempre più caldo quello di Maxi Gomez, attaccante di proprietà del Valencia

Maxi Gomez, classe '96, cresce calcisticamente nel Defensor Sporting. Nel corso della sua breve carriera con la maglia del club di Montevideo, Maxi Gomez realizza ben 29 reti e 12 assist in 52 partite. Numeri impressionanti per un ragazzo appena 20enne. Visti i numeri da futuro campione finisce nei radar di tantissimi club europei e nel giugno del 2017 si trasferisce in Spagna, al Celta Vigo, per una cifra intorno ai 4 milioni di euro. Con Los Celestes in due anni riesce a segnare 30 gol e il Valencia riesce a strapparlo per circa 14,5 milioni di euro, in cambio di Santi Mina, mettendolo sotto contratto con una clausola rescissoria del valore di 140 milioni di euro.

Maxi Gomez è un centravanti possente, di un metro e ottantasei centimetri per novanta chili. Non è certo un attaccante di manovra, ma è un vero e proprio centravanti d’area bravissimo in questo lavoro. Calciatore molto generoso, che si sacrifica per la squadra e che unisce una discreta tecnica di base alla garra sudamericana. Dotato di una grande freddezza davanti alla porta, ha uno spiccato senso del gol, lotta molto mostrando sempre la sua enorme personalità. Durante la sua esperienza al Celta Vigo venne inizialmente soprannominato "El Gordo" per il suo fisico da toro.

L'operazione che potrebbe portarlo a Firenze, però, è più che complicato. Il Valencia, nonostante i problemi finanziari, non sembra disposto a cederlo molto facilmente e non chiede meno di 30 milioni. Alla Fiorentina piace molto ma, a causa dell'alto costo del cartellino, le possibilità di vederlo con la maglia viola sono più che difficili.