LO PSICHIATRA A FV, Ripartenza ha due sfaccettature

21.05.2020 09:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: a cura di Giacomo A. Galassi
© foto di Federico De Luca
LO PSICHIATRA A FV, Ripartenza ha due sfaccettature

Ieri Matteo Innocenti, specializzando in Psichiatria alla SOD di Careggi, ha analizzato a FirenzeViola.it l'aspetto psicologico generale alla luce della probabile ripartenza del calcio: "Ritengo che in questo momento sia molto difficile per chiunque agire senza risentire dell’influenza di pensieri al di fuori della normalità. Penso che la concentrazione e la tenuta mentale potranno variare molto da giocatore a giocatore in base ai rispettivi sentimenti riguardo alla questione Covid-19. La situazione attuale può, da una parte, rappresentare una fonte di preoccupazione e distrazione e quindi rischiare di compromettere la prestazione; dall’altra però può generare in ogni giocatore la consapevolezza di avere tra i piedi l’opportunità di regalare una piacevole distrazione a milioni di italiani in difficoltà, sia economica che sanitaria. Gli allenamenti saranno il primo grande test per verificare la tenuta mentale dei giocatori”.

CLICCA QUI PER L'INTERVISTA INTEGRALE