KOUAME, TRA PASSATO E VOGLIA DI RIVALSA

04.12.2020 16:00 di Giulio Falciai   Vedi letture
KOUAME, TRA PASSATO E VOGLIA DI RIVALSA
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lunedì sera la Fiorentina sfiderà, allo stadio Artemio Franchi di Firenze, il Genoa di mister Maran. Una gara sicuramente importante per la classifica ma anche per ritrovare un entusiasmo che all'interno dello spogliatoio viola sembra essersi spento da un po'. Non sarà una partita come le altre per Christian Kouamè. L'attaccante viola, infatti, per la prima volta nella sua carriera sfiderà da ex il Genoa

Arrivato in riva all'Arno durante lo scorso mercato di gennaio, per una cifra intorno ai dodici milioni di euro, adesso Kouamè è pronto a sfidare il suo passato. I numeri dell'attaccante ivoriano con la maglia rossoblù sono più che ottimi e purtroppo ancora non è riuscito a ripetersi a Firenze. A Genova, infatti, il numero undici viola nella stagione 2018-2019 in 38 presenze stagionali ha collezionato quattro gol e sei assist. Nella stagione 2019-2020, prima del brutto infortunio a novembre, aveva segnato cinque gol e fornito tre assist ai compagni in sole undici presenze. 

Lo scorso anno Kouamè con la Fiorentina su sette partite giocate ha siglato un solo gol e due assist. Quest'anno, invece, i numeri sono ancora più deludenti: 11 presenze e un solo gol all'appello. Un senso di marcia da invertire il prima possibile, visto anche l'investimento fatto da parte del club di Rocco Commisso, e chissà magari che non possa arrivare proprio nel monday night contro il suo recente passato.