IND. FV, SQUADRA MERCATO: DUCCI HA FIRMATO, ANGELONI AL CENTRO SPORTIVO

08.07.2019 17:30 di Luciana Magistrato   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
IND. FV, SQUADRA MERCATO: DUCCI HA FIRMATO, ANGELONI AL CENTRO SPORTIVO

La squadra mercato di Daniele Pradè si sta arricchendo via via, con il ds che in conferenza stampa ha anticipato una struttura diversa, appunto una squadra, con persone con compiti specifici. Se Joe Barone è una specie di supervisore e partecipa anche attivamente alle questioni di mercato, il direttore sportivo è appunto l'ex Udinese, alla seconda esperienza alla Fiorentina, che in questa nuova avventura sarà affiancato da Giancarlo Antognoni nel ruolo di direttore tecnico. Accanto a loro è rimasto Gianluca Comotto osservatore che lavora tuttora al centro sportivo, con due nuovi ingressi. Il primo, già annunciato e "paparazzato" al centro sportivo è stato Andrea Mancini, figlio del ct azzurro, che in America ha fatto un'esperienza nei Cosmos e quindi conosce direttamente anche Rocco Commisso e Joe Barone. In attesa delle conferme attraverso un organigramma preciso, l'ex calciatore dovrebbe seguire i giocatori viola in prestito nelle varie società (lo stesso ruolo che aveva Balzaretti alla Roma).

E secondo quanto raccolto da Firenzeviola.it, negli ultimi giorni avrebbe firmato anche Piero Ducci (lo aveva anticipato l'esperto di mercato Pedullà nelle scorse ore) proveniente dal Watford e per questo ben conosciuto da Daniele Pradè (entrambe hanno lavorato dunque per la famiglia Pozzo); negli ultimi tempi aveva manifestato la voglia di tornare in Italia e assumere anche un ruolo più attivo, tanto che si parlava di lui come direttore sportivo della Ternana già a fine 2018. Il suo ruolo - grazie all'esperienza maturata anche accanto ad Ariedo Braida e come ds di diverse società italiane e all'estero -sarà di responsabile dell'area mercato internazionale viola.

Vedremo se il club ufficializzerà a breve lui e magari altri nomi ma la squadra mercato e gestione area tecnica è già ricca e potrebbe esserlo ancora di più appunto. Infatti nei giorni scorsi al centro sportivo è stato avvistato anche l'ex Valentino Angeloni, direttore tecnico nella prima avventura di Pradè alla Fiorentina, ufficialmente solo per un saluto. Il ds viola ha un ottimo rapporto con lui ed ha anche voluto difendere il suo operato nell'affare sudamericano di Mammana (poi bloccato dal club viola) durante la conferenza stampa di presentazione e chissà che non ci sia anche il suo ritorno a Firenze, non solo per un saluto. In stand by per ora la figura dell'ex Roberto Ripa, dato tra i primi a tornare con Pradè (già insieme all'Udinese) ma al momento non ancora dentro.