GUEDES, Il profilo alla Gattuso: velocità e qualità

09.06.2021 19:33 di Mattia Verdorale Twitter:    Vedi letture
GUEDES, Il profilo alla Gattuso: velocità e qualità
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Uno delle priorità di mercato della società viola saranno gli esterni offensivi. In questa direzione, la pista più calda porta al nome di Gonçalo Guedes. Il Valencia, che ha bisogno di fare cassa, fa una valutazione del calciatore tra i 15 e i 25 milioni di euro e la Fiorentina potrebbe avanzare un'offerta anche attraverso alcune contropartite tecniche. Nell'ultima stagione sono 34 le presenze, 7 i gol e altrettanti assist

Scopriamo nel dettaglio Gonçalo Guedes: classe 1996, nato e cresciuto in Portogallo nelle giovanili del Benfica, ha fatto il grande salto quattro anni fa quando per 30 milioni di euro passò al Paris Saint Germain. Essendo portoghese il paragone con Cristiano Ronaldo, soprattutto da enfant prodige, lo ha accompagnato nelle prime avventure della sua carriera. "Abbiamo il nuovo Ronaldo", titolava il quotidiano O Jogo dopo il primo gol in Champions League dell'attaccante nel lontano 2015. "Corsa, forza, piedi buoni. L'erede c'è già: è Guedes", scrissero. Quando arrivò in Francia invece il Parisienne titolò "PSG, un profil à la Cristiano Ronaldo". 

La sua avventura al PSG è durata solo sei mesi: in estate si trasferì al Valencia con la formula del prestito (in seguito riscattato per 40 milioni). Nonostante la giovane età Guedes può vantare già un discreto palmarès: in Portogallo due Coppe di Lega, due campionati e una Supercoppa; in Francia una Coppa di Lega, una Coppa di Francia e una Supercoppa; col Valencia una Coppa di Spagna. Da sottolineare che con la Nazionale portoghese, con cui ha collezionato 22 presenze e 6 gol, ha vinto anche la Nations League.

Le sue principali doti sono il dribbling, la velocità, accelerazioni e fantasia: il profilo perfetto per Rino Gattuso e il suo modulo. Le pretendenti sul conto dell'esterno non sono però poche: oltre ai viola hanno già manifestato il proprio interesse il Villareal e il Siviglia, per non parlare della Premier League dove l'agente del calciatore (Jorge Mendes, lo stesso di Gattuso) ha ottimi uffici. L'essere sotto la stessa procura del mister viola può essere senza dubbio un vantaggio per la Fiorentina.