BROCCHI (S. STAMPA), Qui un'emozione. Monza...

18.08.2019 20:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
BROCCHI (S. STAMPA), Qui un'emozione. Monza...

Cristian Brocchi ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta per 3-1 subita contro la Fiorentina: "Vado via con l'amaro in bocca. Eravamo sopra fino a poco dalla fine. Però sono molto orgoglioso dei miei ragazzi, abbiamo creato grandi soluzione che hanno messo in difficoltà la Fiorentina. Non era facile giocare in questo stadio con una squadra due categorie sopra la nostra. Tornare qui mi emoziona. È stato solo un anno ma mi emozionava già da giocatore, oggi ho riprovato le stesse emozioni. Ringrazio il pubblico di Firenze che mi ha applaudito: è stato un onore".

Sul gol: "Ci è mancato quel metro in più per chiudere l'imbucata ma l'errore è arrivato da prima, con l'errore a metà campo. Quando giochi contro calciatori di questa qualità ci sta che prendi gol. Poi è mancata oltre alla forza fisica, anche quella mentale. Però si può essere soddisfatti".

Sulle responsabilità dategli da Galliani: "Ho sempre giocato in squadre con grande pressione. Avere questa pressione per me è normalità.