PECCI, Vlahovic? Viola, fai come Atalanta e Ajax!

16.04.2021 13:28 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lady Radio
PECCI, Vlahovic? Viola, fai come Atalanta e Ajax!
FirenzeViola.it

In vista della sfida in programma domani tra Sassuolo e Fiorentina, Eraldo Pecci, ex viola, ha parlato così: “Giocare con l’Atalanta è sempre brutto, Sarri diceva che era come andare dal dentista. Col Sassuolo la Fiorentina può fare la sua partita e adattarsi. Credo che domani i viola giocheranno meglio. Se tu hai delle prestazioni in continuità, prima o poi fai anche i punti. Se ti accontenti di vincere giocando male sempre, non va bene. Iachini? Non ho mai visto fargli fare gol (ride, ndr), quando alleni degli adulti sono loro a dover essere bravi, tu conti poco. Non è come allenare i pulcini, che puoi sempre plasmare. Scelte in mediana? Decide Iachini tra chi sta meglio e chi sta peggio. Amrabat mi piace molto, perché sa contrattaccare molto bene, come faceva l’anno scorso a Verona. Vlahovic? Era nell’aria che fosse un giocatore diverso dagli altri, l’esplosione è arrivata in fretta, ora è di qualità notevole ed è proiettato verso una grande carriera. Non ci sono altri ragazzi della sua età con questa forza. Anche negli anni meno belli, alle volte, c’è qualcosa di positivo. Rinnovo del serbo? Penso che ognuno in casa propria faccia come vuole. Sono cosa a cui deve pensare la Fiorentina, deve fare come l’Atalanta, come l’Ajax e trattenere i più forti. Gattuso? Senza nulla togliere al lavoro del tecnico, per me la differenza la fanno sempre i calciatori. Detto questo ci sono degli allenatori come lui o Juric che riescono a gestirli bene. È bene non giudicare i risultati e basta, bisogna capire dove c’è la crescita e dove non c’è”.