MARTORELLI, Iachini vorrebbe un bomber. Piatek...

16.09.2020 22:19 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
MARTORELLI, Iachini vorrebbe un bomber. Piatek...

Il procuratore Giocondo Martorelli si è collegato in diretta con TMW Radio, intervenendo nel corso di Stadio Aperto. L'intervista comincia da un ricordo dell'ex medico azzurro Fino Fini, ideatore del Museo del Calcio di Coverciano, venuto a mancare nella notte: "Ho frequentato a lungo Coverciano e lui era sempre disponibile ad accoglierti con grande umanità, prodigo di consigli nelle sue chiacchierate. Mi unisco alle condoglianze verso la sua famiglia e i suoi cari. Non l'ho visto mai arrabbiarsi o in una situazione di nervosismo, sempre attento alle cose che si potevano migliorare per Coverciano".

La Fiorentina è così legata a Chiesa per un nuovo attaccante?
"Sicuramente sì. Dovesse partire Chiesa, la Fiorentina correrà ai ripari per trovare un attaccante di spessore: non che i Kouame, Cutrone o Vlahovic non lo siano. Sono di valore, ma secondo me Iachini oggi vorrebbe una punta che gli garantisca più gol".

Che sia Piatek?
"Sì, obiettivamente. Vero che non ha fatto benissimo, ma ancora ha 26 anni e in più conosce il nostro calcio. Ti da maggiori garanzie, sulla carta può offrirti qualcosa in più rispetto agli altri. Capisco che l'allenatore vada cercando certezze, anche perché fatico a trovare altre squadre che partano con gli attaccanti titolari tra i 20 e i 22 anni. Forse solo la Fiorentina... Di giovani interessanti ne hanno tanti, e per me sono riusciti ad unire gente d'esperienza con questi ragazzi: mi sembra abbiano più alternative, così da poter sopperire ad infortuni e squalifiche ed avere una rosa molto più ampia".


Giocondo Martorelli intervistato da Niccolò Ceccarini