FIRENZE, Pitti Uomo e Bimbo sono rinviati a settembre

02.04.2020 19:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
FIRENZE, Pitti Uomo e Bimbo sono rinviati a settembre

La notizia era nell'aria, ed è stata confermata poco fa da una nota ufficiale: il canonico appuntamento con Pitti, evento d'eccellenza per quanto riguarda la città di Firenze e la moda, che vede la partecipazione anche di numerosi calciatori e celebrità, è stato rinviato. Come informano i vertici dell'azienda in un comunicato, Pitti Uomo si terrà infatti dal 2 al 4 settembre, mentre Pitti Bimbo è in programma nei giorni del 9 e 10 settembre.

"Considerata l’evoluzione dell’emergenza sanitaria in Italia e nel mondo e considerate le concrete prospettive di prolungamento dei provvedimenti restrittivi delle attività produttive e commerciali e degli spostamenti, il cda ha discusso e deliberato sulle proposte presentate dall’amministratore delegato Raffaello Napoleone, che insieme ai responsabili delle diverse aree dell’azienda ha condotto nelle ultime settimane un’ampia ricognizione dei pareri provenienti da espositori, compratori, agenti e altri operatori economici", si legge nella comunicazione ufficiale.