GUAGNI, Qua ho realizzato i sogni. Ora scelta di vita

06.07.2020 15:44 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Luciana Magistrato
GUAGNI, Qua ho realizzato i sogni. Ora scelta di vita

Alia Guagni, in compagnia del dg viola Joe Barone, ha voluto salutare pubblicamente la Fiorentina Women's: "Posso solo ringraziare i tifosi per quello che mi hanno dato in questi anni: sia prima quando erano pochissimi perché non ci conosceva nessuno, sia adesso che mi scrivono costantemente. Non sto lasciando la Fiorentina, sarà sempre parte di me. Nel mio cuore ci sarà sempre, spero di aver dato qualcosa a Firenze e di rimanere nel cuore dei tifosi, il mio sarà sempre viola. Ringrazio sempre la società e il presidente, le parole dette hanno valore. La scelta è difficile, chiunque sa quanto amo Firenze e la Fiorentina ma la mia è una scelta di vita, una cosa che mancava nella mia carriera e, arrivata a 32 anni, ho provato a rimettermi in gioco. Ci tenevo comunque tanto a far sapere quanto ami questo posto, la Fiorentina è la mia famiglia. L'arrivo di Commisso e Barone è stato un momento di crescita importantissima: volevo esserci nel passaggio, e so che con loro la Fiorentina è in buone mani. Credono tantissimo sia nel maschile che nel femminile".

Lei è arrivata da bambina, se ne va via donna e professionista.
"Sono arrivata alla maglia viola che ancora non era Fiorentina, ma ACF Firenze, che avevo 10 anni. Ho visto una crescita incredibile, cose inimmaginabili. Quando avevo 10 anni era impensabile arrivare a giocare a pallone, figuriamoci al Franchi. Ho vissuto momenti bellissimi, e ci saranno sicuramente passi avanti, a crescere. Questo è solo l'inizio e spero di poter dare un contributo ancora più grande un giorno, tornare per poterla portare in alto".

Perché se ne va? Qual è il suo sogno?
"Ho realizzato il mio sogno di giocare e vincere uno Scudetto qua, è stato incredibile, uno dei momenti più belli della vita. Sento il bisogno di crescere come persona, fare un passo avanti anche come persona. Non mi pongo limiti e quello che sarà vedremo".

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.