FIO-VER, Cutrone salva i viola: finisce 1-1 al 96'

12.07.2020 21:27 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
FIO-VER, Cutrone salva i viola: finisce 1-1 al 96'

Cutrone salva la Fiorentina, con un gol di prepotenza al 96' dopo una partita imbarazzante soprattutto nel primo tempo quando il Verona è andato in vantaggio al 17': finisce così 1-1, pareggio meritato solo per quanto visto nella ripresa. È stato il gol di Faraoni a mettere la partita in salita per i viola, imbeccato in maniera impeccabile da Amrabat che nel finale di tempo ha avuto anche il pallone del raddoppio mentre la Fiorentina ha avuto solo una palla gol con Kouamè al 35'. Nella ripresa fuori un evanescente Sottil e uno stanco Ribery e dentro Chiesa e Cutrone che aiutano dal punto di vista del gioco senza però creare veri pericoli anche se un tocco di mano di Pessina all'11' fa gridare al rigore (visto quello dato ieri contro l'Atalanta). Nonostante le varie occasioni viola (Cutrone si divora un gol all'inizio) è il Verona al a rischiare il raddoppio con Veloso prima ed Adjapong poi mentre l'unico vero sussulto viola lo dà Castrovilli al 43' prima del pallone trovato da Cutrone (servito da Chiesa che zittisce le critiche con il dito e va ad abbracciare Iachini) che vale un punto d'oro in vista di Lecce.