TONELLI, Non possiamo dare dei segnali di fragilità

16.02.2020 20:40 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
TONELLI, Non possiamo dare dei segnali di fragilità

Lorenzo Tonelli, difensore della Sampdoria, ha parlato in zona mista dopo la sconfitta interna contro la Fiorentina. Ecco le sue dichiarazioni raccolte da TMW: "Abbiamo preso 5 gol in casa e non deve succedere. Non possiamo dare questo segnale di fragilità. Certo, la Fiorentina ha fatto 3 gol senza neanche tirare in porta, ma non cerchiamo alibi. In questo momento dobbiamo cercare di accantonare questa sconfitta, farne tesoro per migliorare, ma dobbiamo lasciarcela alle spalle e ripartire perché ogni giornata può essere diversa e cambiare tutto."

Come si esce da questa situazione?
"Non dobbiamo guardare la classifica, perché altrimenti si può iniziare a perdere un po' di fiducia, in campo la testa è tutto e in questo momento particolare, dopo una sconfitta così brutta, ne possiamo uscire soltanto col lavoro e credendo in quello che facciamo."

Non è la prima volta che la Samp subisce gol nei primi minuti di gioco.
"La sfortuna non deve essere un alibi, è un aspetto su cui dobbiamo lavorare e migliorare, perché, come ho detto prima, non possiamo dare questo segnale di fragilità, specialmente in casa. Deve essere più difficile farci gol."

Un messaggio per i tifosi?
"So che è difficile accettare una figuraccia così, ma abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. L'obiettivo è quello comune, salvare questa squadra. Quello che posso chiedere è di stare uniti, so che è difficile perché una brutta figura non si accetta facilmente, ma è un momento particolare e spero che il pubblico ci dia una mano".