ITALIANO, Abbiamo rischiato di vincere. Le assenze...

18.10.2020 17:32 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ITALIANO, Abbiamo rischiato di vincere. Le assenze...

Il tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano ha parlato così a DAZN dopo il pareggio contro la Fiorentina: "Siamo partiti un po' timidi, con un approccio non esaltante. Abbiamo concesso un gol perdendo una marcatura e poi su una ripartenza. Però devo rimarcare la prestazione dei ragazzi: andare sotto contro una squadra così forte, pareggiarla e rischiare di vincere necessita che gli vengano fatti i complimenti".

Cosa manca alla squadra?
"Sono convinto che se tieni palla qualche minuto in più senza consegnarla sempre agli avversari hai qualche possibilità in più. Abbiamo fatto vedere qualcosa in più rispetto alle scorse partite, stiamo crescendo ma la strada è ancora lunga.

Cinici sotto porta?
"Da questo punto di vista bene, anche se potevamo fare anche altri gol. Però la reazione è stata da squadra vera: se sei concreto e concedi poco sei ad un buon livello. Dobbiamo continuare così e migliorare".

Gol solo da chi ha già segnato in Serie A?
"Parlavamo prima di questi aspetti, ci sono calciatori come Acampora che in settimana fa caterve di gol e in partita ha qualche difficoltà in più. Siamo in tanti all'esordio in questa categoria, quindi dobbiamo mettere mattoncino dopo mattoncino".

Le assenze?
"Tra infortuni e le assenze di giocatori come Maggiore e Marchizza mi è dispiaciuto tantissimo. Però ormai siamo abituati alle difficoltà".