ERIKSSON, Astori speciale: mi ha insegnato più di tutti

24.01.2020 18:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
ERIKSSON, Astori speciale: mi ha insegnato più di tutti

Sebastian Eriksson, nuovo difensore del Genoa, nella sua precedente esperienza al Cagliari era molto amico del capitano Davide Astori, tanto da tatuarsi la sua maglia sul polpaccio dopo la prematura scomparsa in quel terribile 4 marzo 2018. Il giocatore, dopo aver firmato per il Grifone, prossimo avversario della Fiorentina in campionato, ha parlato anche di questo rapporto con l'indimenticato numero 13 viola: "E' stato molto speciale, si prendeva cura di tutti. Era un ragazzo intelligente, aveva una gioia incredibile per tutto quello che faceva e amava il calcio. Era una persona meravigliosa, mi ha insegnato tanto. E' stata la persona che più mi ha insegnato in campo. Sempre con il sorriso anche nei momenti più difficili".