DE ZERBI, Ai miei calciatori chiedo di andare oltre

13.04.2021 20:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
DE ZERBI, Ai miei calciatori chiedo di andare oltre
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi è stato intervistato da Nero&Verde per celebrare le 100 panchine in neroverde. Ecco le sue parole: "Il video nella mia metodologia di lavoro è importante, non ne abuso ma è importante perché il mio tarlo, come allenatore, è sempre stato lo stesso, di capire attraverso quali strumenti, quali parole, quali forme, la mia idea possa essere capita dai giocatori. Nel mio telefonino conservo le immagini di tutte le squadre che ho allenato. Ho le immagini del Darfo Boario, del Benevento, del Foggia e del Sassuolo.

Il rapporto con i calciatori?
"Io ai miei calciatori gli chiedo sempre di andare oltre e a volte mi dispiace perché non voglio che possano pensare che non mi rendano contento o non li apprezzi. Il pensiero che loro non si sentano apprezzati mi fa star male. Mi hanno dato una marea di soddisfazioni ma già quando proviamo delle cose e vengono riportate sul campo, questa è la magia dell'allenatore. Il fascino dell'allenatore è che tu guidi un gruppo di persone rispettandone le qualità cercando di darne una linea comune e quando ripropongono la domenica un atteggiamento tattico, un'assunzione di responsabilità, è sempre motivo d'orgoglio".