CHIESA, No alla Premier: adesso Juventus o Milan

18.09.2020 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca 2020
CHIESA, No alla Premier: adesso Juventus o Milan

A corredo della lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport da Rocco Commisso, il quotidiano milanese fa il punto della situazione a margine delle parole del presidente per ciò che riguarda il futuro di Chiesa. Ecco quanto scrive la rosea: Chiesa vuole giocare in una squadra da scudetto e la Fiorentina vuole i soldi giusti da poter reinvestire subito sul mercato. Il problema è che per il momento il mosaico è ancora quasi tutto da comporre. L’offerta economica perfetta era arrivata dalla Premier ma Chiesa non vuole lasciare la Serie A nell’anno dell’Europeo e Rocco, da buon padre di famiglia, ha decido di assecondarlo. A questo punto restano in piedi solo due opzioni: Juventus e Milan. La Juve parte da un vantaggio importante: ha la contropartita tecnica gradita alla Fiorentina. La società viola infatti è molto interessata al terzino Pellegrini che Paratici ha parcheggiato a Cagliari. E che il d.s. bianconero potrebbe mettere sul piatto insieme a una decina di milioni per un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Il nodo da sciogliere è l’entità del riscatto. E su questo fronte al distanza è abissale. La Juve offre 20 milioni, la Fiorentina ne vuole il doppio. Anche in questo caso tutto ruota intorno a una cessione.