MPASINKATU A RFV, Ikoné non è un mezzo giocatore

12.02.2024 16:26 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
MPASINKATU A RFV, Ikoné non è un mezzo giocatore
FirenzeViola.it
© foto di Niccolò Santi

Malu' Mpasinkatu a Radio FirenzeViola

Malu Mpasinkatu, direttore sportivo e opinionista, ha parlato così su Radio FirenzeViola durante "Palla al Centro" di Jonathan Ikoné, in gol ieri in Fiorentina-Frosinone: "Io critico il giocatore perché ha potenzialità enormi e non le sfrutta. Oggi se ne parla come un mezzo giocatore, lui non lo è. Purtroppo però le qualità non le fa vedere. Sono contento per lui ora, e anche per Belotti. Dicevo da tanto che la sua destinazione doveva essere la Fiorentina, lo vedevo giocatore per questa squadra. Sono convinto che si ritaglierà un bel ruolo in questa Fiorentina".

Come mai su Belotti si è andati solo su un prestito secco?
"Perché il Belotti della Roma non è andato bene. Ma se farà bene, sicuramente sarà il primo a puntare i piedi per rimanere".

Ora torna Kouamé da campione della Coppa d'Africa.
"Positiva. Perché anche dalla panchina ha portato lo stesso entusiasmo che ha a Firenze. Kouame porta un impegno fuori dal comune, fa una grande mole di lavoro per tutto il reparto avanzato. Io gli ho dato un bel 6+ per la sua Coppa d'Africa, la Fiorentina ora ha un campione d'Europa, Belotti, e un campione d'Africa. In Coppa d'Africa ha fatto anche il falso nove".

ASCOLTA IL PODCAST PER L'INTERVISTA INTERA