DS CATTOLICA A RFV, Costi Scuola calcio? Vi spiego

02.04.2024 17:05 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
DS CATTOLICA A RFV, Costi Scuola calcio? Vi spiego
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Su Radio FirenzeViola è intervenuto durante Scanner, approfondimento settimanale a cura dell'avvocato Giulio Dini (che oggi si concentra sulle Scuole Calcio), Paolo Bosi, direttore sportivo della San Michele Cattolica Virtus. Queste le sue parole sulla Scuola Calcio: "Costa circa sui 300-500 euro per le famiglie che vogliono iscrivere un bambino alla Scuola Calcio. Un bambino per una struttura che eroga un buon servizio sportivo costa circa 850 euro l'anno. La nostra realtà poi non ne neanche incassi di biglietteria e oppure derivanti da sponsor. Le società si trovano un aumento dei costi abbastanza alto e poi la mancanza di premi nel caso in cui un ragazzo dovesse andare a giocare nei professionisti, con la nuova riforma dello Sport. Molti club potrebbero sparire, da qui a 5 anni se non ci saranno dei correttivi le attività cambieranno. Ci sono alcuni club che rispettano le regole di buona attività come la formazione degli istruttori, il rapporto giusto tra ambiente-istruttori e bambini. Però per fare questo ci vogliono persone preparate e quindi costi".

Le infrastrutture? "Noi siamo fortunati, siamo in un ambiente molto bello e privato. Poi ci sono altre realtà che la vivono in maniera diversa, tipo con delle concessioni e i costi per il mantenimento delle strutture sono molto alti. Poi io ho visto tante affiliazioni di marketing, che non sono assolutamente positive".

Le categorie come funzionano? "Vanno in base a dei requisiti. Diciamo che essere in una determinata categoria è come un certificato di qualità. Noi abbiamo un'iscrizione aperta, quindi è difficile fare selezione. Lo possiamo fare solo a livello numerico. Quindi noi accettiamo in media all'anno circa 40 iscrizioni. Non ha senso avere tante squadra per una singola annata".