RIECCO GONZALEZ DAL 1', CON LUI SI CANDIDA ANCHE SOTTIL

30.11.2021 00:05 di Dimitri Conti Twitter:    vedi letture
RIECCO GONZALEZ DAL 1', CON LUI SI CANDIDA ANCHE SOTTIL
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Torna subito in campo la Fiorentina, a poco più di tre giorni di distanza dall'ultimo impegno a Empoli. In vista della Sampdoria (ore 18.30) mister Italiano valuta qualche cambiamento. Non tra i pali, dove un Dragowski non al meglio dovrebbe lasciare spazio ancora a Terracciano e neanche tra i centrali di difesa, verso la conferma sia Quarta che Milenkovic, ma sulle fasce, con Venuti che può insidiare Odriozola a destra. Biraghi a sinistra.

In mezzo Torreira ha già dimostrato di essere inamovibile e i dubbi sono casomai su chi lo affiancherà: detto della candidatura di Maleh, con Castrovilli fuori dai convocati potrebbe essere riproposto il tandem di mezzali Bonaventura-Duncan che tante sicurezze ha fornito ultimamente.

In attacco assieme all'intoccabile Vlahovic, che guiderà il reparto dal centro come al solito, si scaldano Gonzalez e Sottil per un possibile turnover di esterni nel quale però deve essere compreso Saponara.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Vlahovic, Sottil.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Verre, Thorsby; Caputo, Quagliarella.