NARDELLA, Per lo stadio ho un sogno. Commisso...

11.08.2019 20:53 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dall'inviata Luciana Magistrato
© foto di Federico De Luca
NARDELLA, Per lo stadio ho un sogno. Commisso...

Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha parlato poco prima della partita contro il Galatasaray. Queste le parole raccolte da FirenzeViola.it: "Mi auguro che questa stagione ci faccia dimenticare quella precedente e soprattutto che ci faccia divertire. Che raccolga l'entusiasmo che si respira da settimane anche se il mercato non è ancora finito. Mi auguro che ci siano altre sorprese. Faccio un grande in bocca al lupo alla nuova proprietà. Ho visto stasera Barone e credo che siano entusiasti di questo clima straordinario anche se sanno che i tifosi viola sono esigenti, sanno sostenerti ma anche incitarti con severità. La cosa importante però è l'amore per questo progetto e questi signori ce l'hanno davvero. Lo stadio? C'è massima intesa con la società, al 1000 per mille. Non ci siamo fermati neanche ad agosto e quando tornerà Commisso ci rivedremo anche con lui. Mi auguro che entro l'estate si trovi una soluzione sulla quale convergere tutti. La cosa che sta più a cuore a tutti è di fare bene e presto. Io avrei un sogno nel cassetto: finire questo secondo mandato con il nuovo stadio di Firenze. Io non ho preferenza. Negli ultimi mesi è emersa l'ipotesi di lavorare su un restyling vero del Franchi. Per me sono tutte ipotesi serie ma nel caso realizzassimo un nuovo stadio dovremmo avere in mente l'idea di riqualificazione e gestione del vecchio stadio. Metto sul tavolo tutti gli aspetti, poi quando parto voglio essere sicuro di arrivare".