GOTTI, Che peccato non aver segnato nei primi 60'

25.11.2020 20:35 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dal nostro inviato a Udine - Andrea Giannattaiso
GOTTI, Che peccato non aver segnato nei primi 60'
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Queste le parole del tecnico dell’Udinese Luca Gotti al termine del confronto perso con la Fiorentina nel IV turno di Coppa Italia nella sala stampa della Dacia Arena: “Non è stata una gara bloccata, le squadre sono state più lunghe rispetto a una gara di A. Borja è stato molto aggressivo su De Paul ma nel complesso nella prima ora di gioco è stato un peccato non riuscire a far gol. Le due squadre hanno preparato la gara per passare il turno, alla fine è arrivato questo tiro che ci ha mandato fuori. I prossimi obiettivi e la stanchezza? Il problema è assorbire la sconfitta, ci abbiamo provato comunque oggi. Abbiamo provato ad onorare la Coppa ma non ci siamo riusciti, oltre a 120’ addosso non siamo riusciti a passare il turno. Deulofeu? Ha fatto 120’, ha molto lavoro di fondo ma gli manca intensità e brillantezza. Quando sarà al 100% godremo a pieno delle sue qualità, oggi l’ho tenuto in campo perché credevo che le squadre si allungassero”.