DAL GOL DELL'EUROPA ALLE APPENA TRE TITOLARITÀ: LA DISCESA DI DUNCAN

24.11.2022 20:00 di Giulio Falciai   vedi letture
DAL GOL DELL'EUROPA ALLE APPENA TRE TITOLARITÀ: LA DISCESA DI DUNCAN
FirenzeViola.it
© foto di Giacomo Morini

Alfred Duncan, grazie alle sue prestazioni e soprattutto al suo gol contro la Juventus nell'ultima partita dell'anno scorso, è stato uno dei protagonisti della Fiorentina di mister Vincenzo Italiano in grado di riportare la squadra viola a disputare le gare europee. L'ex centrocampista di Sassuolo e Sampdoria, però, quest'anno è finito, e non poco, ai margini della Fiorentina

Se nella stagione 2021-2022 il ghanese aveva collezionato, tra Serie A e Coppa Italia, ben 37 presenze, 2 gol e 2 assist, quest'anno è appena a quota 12 apparizioni, di cui solo 3 da titolare, e nessun assist o gol. Proprio a causa dei tanti infortuni, soprattutto durante l'estate, Duncan ancora non è mai riuscito a mettersi in mostra come si deve e dal primo minuto lo si è visto solo il 18 agosto nel preliminare contro il Twente (61'), il 22 ottobre contro l'Inter (52') e il 6 novembre contro la Sampdoria (65').

Considerando anche il contratto in scadenza nel giugno del 2024, se il minutaggio del classe '93 non dovesse aumentare durante la seconda parte di stagione, non è da escludere un possibile addio già la prossima estate. Al momento, però, la volontà è quella di recuperare il centrocampista il prima possibile.