BLACK OUT DIFENSIVO, VLAHOVIC E CALLEJON NON BASTANO

27.11.2021 16:58 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
BLACK OUT DIFENSIVO, VLAHOVIC E CALLEJON NON BASTANO
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TERRACCIANO – Relativamente impegnato come in occasione dei tiri di Henderson e Cutrone si fa apprezzare anche per il gioco lontano dall'area di rigore. Nel secondo tempo è più impegnato e soprattutto non sembra impeccabile l'uscita sul cross che propizia il pareggio dell'Empoli. Può far poco comunque sul raddoppio di Pinamonti, 5,5

ODRIOZOLA – Spinge molto, con continuità, facendosi anche pescare in fuorigioco quando si propone in sovrapposizione. Stessa musica in un secondo tempo nel quale non si risparmia salvo arrivare con ritardo su Pinamonti in occasione del raddoppio empolese. Errore che pesa, 5,5

MILENKOVIC – Raccoglie l'invito di Quarta su un angolo ma senza dar forza al pallone, di testa, consentendo al portiere di bloccare una buona palla gol. Provvidenziale l'intervento sul cross di Pinamonti dopo la scivolata di Quarta sfiora nuovamente il gol di testa a metà ripresa. Un'ottima domenica vira al grigio dopo i due gol dell'Empoli sui quali c'è troppo del suo, 5,5

QUARTA – Bello l'assist di testa, sugli sviluppi di un corner, che Milenkovic non riesce a concretizzare. Non va altrettanto bene sull'invito di Callejon alla mezz'ora perchè spara alle stelle, e sempre nel primo tempo non sfrutta a dovere una disattenzione di Luperto. C'è qualche incertezza nella sua gara, inclusa la fuga di Bajrami che offre l'assist a Pinamonti del secondo gol, 5,5

BIRAGHI – Il primo a impegnare il portiere Vicario con un bel tiro da fuori si fa trovare presente anche in chiusura su Zurkowski alla mezz'ora. Nella ripresa resta vigile anche se si fa sorprendere dalle ripartenze azzurre dalla sua parte, 6

BONAVENTURA – Tiene alto il pressing sulla difesa avversaria fin dai primi minuti però il primo invito per Vlahovic è un filo lungo. Sfiora il gol su un tiro gross deviato da Parisi sulla traversa, poi spreca di testa un bell'invito di Saponara. L'appuntamento con il gol è rimandato nella ripresa dalla deviazione di Vicario e avrebbe fatto molto comodo, 6

Dal 32'st MALEH – S.v.

TORREIRA – Avvio di buonissimo stampo tra break sulla trequarti e ripartenze palla al piede. Consueta rapidità nel giropalla che aiuta un po' tutta la squadra. Si fa ammonire a inizio ripresa per un fallo su Ricci ma il giallo non limita il suo moto perpetuo, 6,5

Dal 38'st AMRABAT – S.v.

DUNCAN – Bene in chiusura su Zurkowski che avrebbe tempo e spazio per concludere. Molto concentrato sulla fase difensiva, e sulla marcatura nei confronti del polacco, gioca un primo tempo meno appariscente rispetto a sabato scorso, 5,5

Dal 1'st CASTROVILLI – Sul primo pallone giocato se ne va in bello stile ma tocca troppo forte per Vlahovic. E' l'unico squillo di uno spezzone di gara nel quale non riesce a incidere, 5,5

CALLEJON – Sulla prima parata del portiere empolese avrebbe tutto il tempo per inquadrare la porta ma sceglie una sorta di tiro cross che nessuno riesce a toccare. Va molto meglio quando offre un pallone d'oro a Quarta che spara sopra la traversa confermando la crescita più tardi con qualche buon inserimento e un tentativo alto di poco. Chiude alla perfezione il triangolo chiamato da Vlahovic mandando in rete il serbo. Ispirato, 6,5

VLAHOVIC – Bonaventura prova a offrirgli il primo assist ma è troppo lungo. In mezzo a tante occasioni risulta paradossalmente quello meno servito nel primo tempo anche se non arriva per poco sull'invito di Saponara a ridosso dell'intervallo. Sono comunque le prove del gol che avvia e finalizza con la collaborazione di Callejon. Cerca il bis immediato ma è in fuorigioco poi prova a raddrizzare la giornata dopo l'uno-due dell'Empoli ma non c'è più tempo. Il suo lo fa, 6,5

SAPONARA – Spesso arretra il baricentro aggiungendosi alla linea mediana, dal limite dell'area si rende pericoloso non appena trova spazio come alla mezz'ora. Ed è pregevole anche il cross che Bonaventura non gira in rete. Apre la ripresa cercando il bis del gol al Milan ma gli esce troppo alto poi lascia spazio a Gonzalez. Positivo, 6,5

Dal 13'st GONZALEZ – Il tempo di entrare in partita e obbliga al giallo Tonelli. Avrebbe spazi per pungere ma spesso lo fermano con le cattive e nelle altre circostanze sembra poco concreto, 5,5

ITALIANO – Conferma la catena di destra con Odriozola e Callejon, in difesa tornano i centrali titolari. Sia Milenkovic che Quarta, oltre a Bonaventura, Saponara e Biraghi, partecipano alle tante occasioni del primo tempo, su una di queste i viola trovano anche la traversa su un cross deviato da Parisi. Dopo l'intervallo richiama Duncan e inserisce Castrovilli ma il vantaggio meritato arriva sull'asse Callejon-Vlahovic. C'è spazio anche per Gonzalez, Maleh e Amrabat al posto di Saponara, Bonaventura e Torreira e se i cambi non chiudono la partita il finale sgretola tutte le certezze tanto che il sorpasso dell'Empoli sarà un aspetto sul quale riflettere a lungo prima di pensare alla gara contro la Sampdoria, 6