RANIERI, Sono un martello pneumatico per i 52 punti

30.04.2021 23:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - GENOVA, 30 APR - Claudio Ranieri mette nel mirino la Roma e chiede alla sua Sampdoria di non mollare di un millimetro: "Non è ancora tempo di bilanci - ha detto il tecnico blucerchiato ai media ufficiali del club -. Tireremo le somme quando avremo concluso il campionato. Io voglio però che la squadra non pensi che il compito sia finito perché siamo salvi, sto spingendo i ragazzi come un martello pneumatico per cercare i 52 punti". Sono da valutare Fabio Quagliarella e Antonio Candreva che sono acciaccati. Domani il test decisivo per entrambi. E poi fa un passo indietro e parla della gara che la Roma ha disputato in Europa League con la sconfitta 6-2 in trasferta col Manchester United: "Non mi aspettavo un risultato così, stava giocando molto bene, poi è andata come è andata. Speravo di ricevere una squadra ancora in corsa per la qualificazione. Invece affronteremo una Roma vogliosa di riscatto, che venderà cara la pelle", spiega ancora il mister che in attacco nel caso ci fosse il forfait di Quagliarella punterà sulla coppia formata da Manolo Gabbiadini e Keita. Mente sulla fascia destro di centrocampo al posto di Candreva toccherebbe a Mikel Damsgaard (ANSA).