DALLA SERBIA, Terzic evita un rapimento con furto?

20.11.2019 11:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: gazzetta.it
© foto di Federico De Luca
DALLA SERBIA, Terzic evita un rapimento con furto?

Speronamento e tentativo di rapimento. Poi grande fuga e lieto fine (almeno per i "buoni" della vicenda) con arresto dei criminali. Incredibile avventura per Aleksa Terzic, 20 anni, difensore della Fiorentina da quest'estate e della Nazionale serba Under 21. Il giovane ex Stella Rossa si trovava a Belgrado proprio per l'impegno in nazionale. Nella notte però è stato intercettato da due malviventi che l'hanno speronato in auto. Quando il calciatore è sceso per controllare i danni dell'incidente, i due (secondo quanto riportato dai media serbi, anche se a Firenzeviola.it questa parte non risulta - LEGGI QUI) lo hanno immobilizzato e hanno tentato di infilarlo nel portabagagli dell'auto. Terzic si è divincolato e incredibilmente è riuscito a fuggire. Ai criminali non è rimasto altro che rubare l'auto, una Bmw, e darsi alla fuga. Fuga durata poco perché nel frattempo Terzic ha dato l'allarme e ha denunciato l'accaduto. Pronto l'intervento della polizia che in poche ore ha arrestato i due.

Leggi la versione di Firenzeviola.it sull'accaduto: IND. FV, LA RICOSTRUZIONE DEL CASO-TERZIC: NESSUN TENTATIVO DI RAPIMENTO. ARRIVERÀ...