CASTROVILLI, Mezzala grazie a Croce. L'Europeo...

11.07.2019 15:35 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
© foto di Giacomo Morini
CASTROVILLI, Mezzala grazie a Croce. L'Europeo...

Gaetano Castrovilli ha parlato ancora a margine della conferenza stampa: "In passato ho fatto delle scelte per crescere e fare esperienza ma quest'anno mi sentivo pronto per affrontare questo progetto, sono qui e darò il 101 per cento per restare. Ruolo? Se devo ringraziare una persona è Daniele Croce che mi ha detto che dovevo fare la mezzala, mi ha dato consigli e se sono migliorato èì merito suo. Europeo Under 21 saltato? Mi è dispiaciuto davvero tanto non partecipare, ho lasciato il ritiro con la consapevolezza di rientrare e togliermi tante soddisfazioni. Sono un ragazzo che non sente tanto le pressioni, che pensa a  divertirsi e tenere libera la mente. Danza classica nel calcio? Ora la danza classica l'ho abbandonata per il reggaeton, soprattutto quando nello spogliatoio mettono la musica gli "spagnoleggianti" Simeone e Baez. Gol promesso al nonno? Glielo prometto a lui e alle persone che tengono a me e mi vogliono bene"